Toscana Zona Gialla

Toscana in Zona Gialla. 7-13 febbraio 2021
Comune di Pontassieve
via Tanzini 30
Pontassieve

Misure valide per la Toscana dal 7 al  13 febbraio 2021 (DL 2/2021 e DPCM 14 gennaio)

Pontassieve 06/02/2021 - Toscana Zona gialla. La principali misure contenute nel DL 2/2021 e DPCM del 14/01/2021

Spostamenti

Vietati gli spostamenti n entrata e in uscita dalla Regione, salvo per comprovati motivi di lavoro, di necessità o di salute; vietati gli spostamenti verso la seconde case se fuori regione.
E’ sempre consentito il rientro presso la propria residenza o domicilio.

Confermato il divieto di spostamento dalla 22 alle 5

Consentito lo spostamento (massimo due persone) verso un’altra abitazione (amici o parenti), una sola volta al giorno ed entro i confini regionali; sono esclusi dal conteggio i figli minori 14 anni e persone con disabilità  non autosufficienti

Bar e ristoranti

Apertura consentita dalle 5 alle 18. Il consumo al tavolo è contento per un massimo di 4 persone per tavolo, salvo che siano tutti conviventi.
Dopo le 18 è vietato il consumo di cibi e bevande nei luoghi pubblici e aperti al pubblico.E’ sempre possibile la consegna a domicilio; asporto possibile fino alle 22 per i ristoranti
E fino alle 18 per i bar e negozi di bevande al dettaglio.

Esercizi commerciali

Tutti aperti con i consulti orari restano chiusi Nei giorni festivi e prefestivi i centri commerciali ad eccezione di beni di prima necessità farmacie e parafarmacie tabacchi ed edicole

Musei e sport

Musei mostre istituti di cultura aperti nei giorni feriali con ingressi contingentati.

Piscine, palestre, teatri, cinema chiusi. Sono consentite attività motoria e l'attività sportiva anche nei centri sportivi e nei circoli all'aperto esclusi gli sport di contatto.
Gli impianti sciistici restano chiusi. Dal 15 febbraio potranno riaprire nel rispetto del divieto di assembramento e solo in seguito all'adozione delle apposite linee guida

Scuole

Le scuole materne elementari e medie continuano in presenza. Come le scuole secondarie di secondo grado, con il 50% degli studenti.

Concorsi

Restano sospese le prove concorsuali pubbliche e private ad esclusione dei casi in cui la valutazione si è effettuata in modalità telematica.

Dal 15 febbraio sono consentite le prove selettive delle pubbliche amministrazioni con una partecipazione massima di 30 candidati per sessione