Contributo a favore delle famiglie con figli minori disabili Legge regionale n.73/2018

Contributo a favore delle famiglie con figli minori disabili Legge regionale n.73/2018

Ufficio: Gestione associata dei servizi sociali (UniSAS)
Referente: Simona Ceccherini, Paola Conti
Responsabile: Simone Piccioli
Indirizzo: Pontassieve, Piazza Vittorio Emanuele II, 14
Tel: 055/8360295
E-mail: servizi.sociali@uc-valdarnoevaldisieve.fi.it

Descrizione

La legge regionale n.73/2018 istituisce un contributo annuale per il triennio 2019-2021 di euro 700,00 per le famiglie con figli disabili minori di 18 anni, con l’obiettivo di sostenere le persone che vivono particolari situazioni di disagio.

Il contributo spetta per ogni minore disabile in presenza di un’accertata condizione di handicap grave di cui all’articolo 3, comma 3, della legge 5 febbraio 1992, n.104 (Legge- quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate).

Ai fini dell’erogazione del contributo è considerato minore anche il figlio che compie il diciottesimo anno di età nell’anno di riferimento del contributo.

Modalità di richiesta

Dal 1 gennaio 2017 le funzioni relative ai servizi sociali sono svolte dall'Unione di Comuni Valdarno e Valdisieve - UniSAS - presso la sede di Pontassieve, Piazza Vittorio Emanuele II, 14

Per tutte le informazioni sui servizi forniti e le modalità di accesso, visitare il sito dell'Unione di Comuni

 

Requisiti del richiedente

  • sia il genitore che il minore disabile devono essere residenti  in Toscana, in modo continuativo, da almeno 24 mesi antecedenti alla data del 1° gennaio 2021 (almeno dal 1° gennaio 2019);
  • il genitore che presenta domanda ed il figlio minore disabile devono far parte del medesimo nucleo familiare ed avere un valore dell'indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) 2021 non superiore ad euro 29.999,00;
  • il figlio minore disabile per il quale è inoltrata la domanda di contributo deve essere in possesso di certificazione attestante la sussistenza nel disabile della condizione di handicap grave di cui all'articolo 3, comma 3, della legge 5 febbraio 1992, n.104.
  • il figlio disabile per la quale è inoltrata la presente istanza di contributo deve essere nato in data successiva al  31.12.2002.

Documentazione da presentare

  • Modulo Domanda;
  • Copia di un documento d'identità valido: carta d'identità, patente guida, passaporto;
  • Copia attestazione ISEE Minorenni in corso di validità al momento della presentazione della domanda;
  • Copia Certificazione attestante la condizione di handicap grave, di cui all'articolo 3, comma 3, della Legge 5 febbraio 1992, n. 104

Tempi

Data di scadenza: 30 giugno 2021

Modalità di fruizione

Modalità e termini di presentazione delle richieste di contributo:


Per l’anno 2021 le istanze devono essere presentate, al proprio Comune di residenza, a partire dal 15 gennaio ed entro il 30 giugno.
La modulistica può essere ritirata direttamente presso lo sportello URP del Comune di Pontassieveo scaricata direttamente dai link seguenti:

Normativa di riferimento

Legge regionale 27 dicembre 2018, n. 73 "Disposizioni di carattere finanziario. Collegato alla legge di stabilità per l'anno 2019";

Decreto n.18173 del 12 novembre 2020 “Contributi a favore delle famiglie con figli minori disabili. Approvazione modulistica per l'annualità 2021".

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *